La mia vacanza salentina e le spieggie più belle

Ciao tribù,

rieccomi molto triste e un pò malinconica dopo le mie splendide vacanze nel magnifico Salento.
Abbiamo passato una rilassante settimana in un paesino vicino a Gallipoli, Marina di Mancaversa, località balneare della provincia di Lecce, nella frazione del comune di Taviano.
La costa principalmente è costituita dalla presenza di un fronte roccioso molto basso che lascia libero accesso ad un mare cristallino ed incontaminato, le cui acque trasparenti invogliano a fare un tuffo. I fondali sono ricchi di flora e di fauna marina caratteristiche dell’ambiente, rappresentando una meta ambita per gli appassionati delle escursioni subacquee.
La posizione geografica è strategica: altro punto di forza della località. A metà strada tra il capoluogo salentino e Santa Maria di Leuca, favorisce il flusso turistico, già attratto dalle bellezze paesaggistiche. Ha conservato nel tempo le caratteristiche di una location tranquilla e dall’aspetto familiare, non rinunciando ad offrire a chi la visita la possibilità di un viaggio nella tradizione popolare, grazie all’organizzazione di eventi folkloristici, come feste patronali e sagre. Noi siamo stati alla “Festa della Birra” e c’erano tantissimi stand per tutti i gusti e i desideri, accompagnati dalla presenza della musica creata dal “Salento Calls Italy”.

Accolti dalle parole un padrone di casa un pò goffo, ma gentilissimo e disponibile, siamo arrivati stremati dopo ben 14 ore di macchina in un ambiente accogliente e adatto a tutte le nostre esigenze. L’appartamento si presenta cosi: sala e cucinotto, accessibili da vari punti della casa, con arredamento minimale ma perfetto alle nostre abitudini.

20150808_163031

20150808_163018

20150808_16013020150808_163039

20150808_16384320150808_163404Per sentirsi parte della popolazione locale e assaporare ogni gusto, ogni dettaglio della cultura salentina e stare a contatto con le persone del luogo abbiamo visistato diverse spiagge, cittadine e le relative sagre: pesce, carne, pettole, friselle, anguria e buon vino sono stati i protagonisti della nostra esperienza a ritmo di pizzica.

LE SPAGGIE GALLIPOLINE:

Abbiamo progrettato alcuni itinerari e iniziando un percorso dalla parte nord della costa troviamo Lido Conchiglie, con una costa in parte rocciosa ed in parte sabbiosa. Da qui è possibile godere di un panorama unico, caratterizzato, sullo sfondo, da un’imponente “Montagna Spaccata”, un alto monte roccioso.

Avvicinandoci a Gallipoli, troviamo la parte antica della città di fronte all’isola di Sant’Andrea e il lido “Seno della purità” denominata così per via della vicina chiesa. Piccola e affascinantela spiaggia si colloca all’interno della città vecchia, al di sotto delle antiche mura di cinta che circondano il borgo. Qui, oltre che godere della magica atmosfera che emana il centro storico, si può ammirare il tratto di costa con le sue immense distese di sabbia e la bellezza dell’Isola di Sant’Andrea con il suo faro.

DSC00398

Proseguendo a sud oltre il lungomare, che costeggia alcuni chilometri di scogli bassi, c’è Lido San Giovanni con un mare pulito e chiaro ed una meravigliosa spiaggia sabbiosa. È il primo stabilimento balneare della storia di Gallipoli, realizzato intorno agli anni ‘60. La costa è caratterizzata da un lungo arenile di sabbia fine e dorata.

20150809_122232

Continuando, appena a 2 km a sud di Gallipoli, troviamo la Baia Verde, a mio parare la spiaggi più bella che abbiamo visitato. Si dice che il nome del lido deriva dal colore del mare che, grazie ai riflessi della luce solare, diventa di un meraviglioso verde smeraldo con incantevoli riflessi dorati, noi purtroppo non abbiamo potuto appurare questa teoria, è stato brutto tempo 😦 Rimane per me la più comoda e accessibile, vicina anche al Samsara Beach dove si possono fare vivaci aperitivi a ritmo di musica.

20150812_174550

Proseguendo troviamo Punta della Suina una meravigliosa baia sabbiosa tanto bella da sembrare una spiaggia di qualche posto esotico: un luogo ideale per i veri amanti del mare dal colore azzurro cristallino. La sua costa è in gran parte montuosa, ma di facile accesso, anche se qualcuno ci ha rimesso un dito 🙂 . Si accede al mare tramite una passeggiata tra una rigolgiosa pineta con alberi, bancarelline e zone riparate dal sole che regalano momenti di frescura nelle giornate estive. Noi che eravamo attrezzati con vari ombrelloni, borse frigo, palla, racchette e sedie a sdraio è stato abbastanza faticoso raggiungere la costa, ma ne è valsa davvero la pena per la magnifica giornata che ci ha regalato questo lido.

20150810_105046

Abbiamo visitato anche le Maldive del Salento sono a due passi da Santa Maria di Leuca, nella Marina di Salve sulle Spiagge di Pescoluse.Spiaggia bianca e finissima, fondali bassi, acque particolarmente limpide dove perdere i propri pensieri e le proprie ansie. Al tramonto è davvero uno spettacolo da togliere il fiato.

20150814_183947

Abbiamo esplorato anche San Foca che incanta lo sguardo con le acque trasparenti e i colori brillanti. Offre opportunità di svago e dispone di ogni genere di servizio. Zona molto più tranquilla e adatta alle famiglie, in cui è posbbile noleggiare lettino e ombrellone ad un prezzo accessibile. La sera ci siamo feramati a fare un giro in un paesino vicino, trovando ad aspettarci una tempesta d’acqua: con il risultato di tornare a casa già docciati 😛

20150812_110419

 Sicuramente non sono riuscita a raccontarvi ogni dettaglio, ogni anfratto e tutti gli scenari che mi balenano nella testa, spero però di essere riuscita a presentarvi giusto una panoramica della terra salentina, chi l’ha visitato almeno una volta sa a che cosa mi riferisco e io ho solo voglia di tornarci ancora!! 🙂

Fonti:

http://www.comune.gallipoli.le.it
http://www.nelsalento.com
http://www.salentocasealmare.it

Annunci

4 pensieri su “La mia vacanza salentina e le spieggie più belle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...