TORTA AGLI AMARETTI E CIOCCOLATO

L’inverno è la stagione più bella per la cucina, il forno può restare acceso tutto il giorno e ci sono solo effetti positivi.
Escono delle prelibatezze da gustare ad ogni ora che litigano un pò con la line, ma noi facciamo finta di niente. Un pò di sostanza ci vuole 🙂

Le torte come avrete notato sono la mia passione, ieri ho preparato per la gioia del mio palato la torta agli amaretti e cioccolato, la colazione stamattina è stata rigenerante.

Passiamo alle dosi degli ingredienti:

– Farina 50 gr
– Fecola di patate 50 gr
– Zucchero 200 gr
– Burro 200 gr
– Uova 4
– Amaretti 200 gr
– Cioccolato fondente 200 gr
– Mandorle 50 gr- Noci 50 gr

Con queste dosi avrete una ciambella alta, io avendo solo due uova in casa a disposizione ho dimezzato tutte le quantità. La torta è venuta più bassa, ma il sapore inconfondibile di questo dolce è rimasto perfetto.

Procedimento:

– Amalgamare i tuorli con lo zucchero (quanto sono perfette le uova?!)

IMG_6229

– Aggiungere il burro, gli amaratti, le noci e le mandorle tritati, la farina e la fecola setacciate e il cioccolato fuso.
Io ho aggiunto anche delle scaglie di cioccolato per non far mancare nulla.

IMG_6232

– Montare gli albumi a neve ed aggiungere al composto precedentemente ottenuto.

IMG_6230

– Infornare a 180° per 20-25 minuti (il mio forno è un pò bisbetico e l’ho lasciata un pò di più, vedete voi in base agli strumenti disponibili). Ho guarnito con delle praline e degli atri amaretti sbriciolati.

IMG_6233          IMG_6234

IMG_6237

Non poteva venire perfetta perchè sono la solita pasticciona, ma provatela perchè è davvero ottima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...